Presenza e classicazione veicoli per pedaggio

I sensori laser scanner sono sempre più utilizzati in applicazioni di pedaggio grazie alle loro elevate caratteristiche di precisione nel conteggio  e nella classificazione dei veicoli.

In alcune applicazioni i sensori vengono utilizzati principalmente per rilevare la presenza del veicolo nella pista di pedaggio ed in particolare per fornire:

  • Trigger di inizio veicolo
  • Trigger di fine veicolo
  • Tempo di occupazione

    Un grande vantaggio dei sensori laser scanner per il rilevo dei veicoli è la capacità di rilevare gli elementi di connessione tra veicolo e rimorchio e di considerarli quindi come un unico veicolo. Una seconda importante caratteristica è quella di essere in grado di “separare” due veicoli anche se molto ravvicinati tra di loro (è sufficiente una separazione di 20 cm. circa per separare due veicoli).

    Rispetto al classico rilevamento con spire induttive l’utilizzo di un sensor laser scanner ha il vantaggio di rilevare tutti i tipi di veicoli (anche moto con struttura in alluminio), di richiedere meno manutenzione e di essere installato “sopra terra”.

    I sensori possono anche fornire una classificazione dei veicoli precisa che consenta di applicare la tariffa corrispondente alla classe del veicolo transitato. I sensori laser scanner, grazie all’alta risoluzione di rilevamento, sono senza dubbio i sensori più precisi nella classificazione.

    I sensori COMARK più indicati per questo tipo di applicazioni sono quelli della famiglia laser scanner LSR2001 e RSR4001.